Notizie Risultati Live
Serie A

Fiorentina ancora al tappeto, Sousa recrimina: "Meritavamo di più"

23:19 CET 18/12/16
Paulo Sousa Roma Fiorentina Serie A 04032016
Paulo Sousa commenta la sconfitta patita dalla Fiorentina contro la Lazio: "Nella ripresa abbiamo spinto moltissimo".

Seconda sconfitta consecutiva in pochi giorni per una Fiorentina che, dopo essere stata sconfitta a Genova nel recupero della gara valida per la terza giornata di A, cade anche all’Olimpico contro una Lazio che si issa al terzo posto in classifica.

Lazio-Fiorentina 3-1: la cronaca

Paulo Sousa, intervistato ai microfoni di Mediaset Premium, ha spiegato: “Oggi la squadra è cresciuta nel corso della partita, nella ripresa abbiamo spinto moltissimo. Avremmo meritato molto di più ma è andata così. Il nostro campionato non cambia, stiamo affrontando delle difficoltà ma questo vale anche per le altre squadre”.

Come già capitato ultimamente, la Fiorentina è parsa in grande difficoltà soprattutto in avvio: “Abbiamo affrontato un squadra che ha grandi qualità e che nel primo tempo ha fatto molto bene, senza creare tuttavia troppe occasioni da goal. Quando siamo passati alla difesa a tre loro non hanno più avuto la possibilità di pressarci alti. Il campionato della Fiorentina? Le qualità le abbiamo ma stiamo vivendo un momento difficile”.

La Fiorentina deve fare anche i conti con le assenze: “Oggi mancavano moltissimi giocatori ma dobbiamo comunque guardare avanti. Prossimo competere con avversarie come la Lazio ma serve la consapevolezza del secondo tempo”.

A breve si aprirà la sessione invernale di calciomercato, la Fiorentina potrebbe approfittarne per rinforzarsi: “Io non mi aspetto nulla, penso solo a lavorare con i miei giocatori. Jovetic? Sono concentrato a dare il massimo con i ragazzi che ho a disposizione”.