FIGC: Suazo, Fiore e Legrottaglie tra i nuovi allenatori UEFA Pro

Commenti
Ufficializzati a Coverciano i nuovi tecnici UEFA Pro: tra questi anche David Suazo, Nicola Legrottaglie, Stefano Fiore e Aimo Diana.

Giornata di nomine a Coverciano. Nella sede della FIGC sono stati ufficializzati i nuovi allenatori UEFA-Pro che hanno sostenuto il master, raggiungendo quindi quello che è il massimo livello FIGC per gli allenatori e che permette di guidare ogni squadra, anche in Serie A e Serie B.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Tra questi ci sono anche nomi di giocatori con un importante passato in Serie A, alcuni già con esperienze in panchina. Su tutti David Suazo, reduce dalla prima deludente esperienza in Serie B con il Brescia di Cellino, e Nicola Legrottaglie, vice di Rastelli a Cagliari dal gennaio all’ottobre 2017.

L'articolo prosegue qui sotto

Hanno ottenuto l’abilitazione anche due ex Nazionale come Stefano Fiore e Aimo Diana, quest’ultimo reduce dal nono posto in Serie C con la Sicula Leonzio l’anno scorso. Nella stessa categoria ha fatto bene anche un altro nuovo abilitato come Michele Marcolini, che con l’Alessandria ha sfiorato la promozione in Serie B nella scorsa stagione.

Nomina anche per Stefano Morrone, bandiera del Parma, attualmente alla guida della primavera del Sassuolo. Altri nomi noti sono Giovanni Martusciello, ex allenatore dell’Empoli e attualmente collaboratore tecnico di Spalletti all’Inter, l’ex allenatore della Ternana Sandro Pochesci, e l’attuale allenatore della Juventus U23 Mauro Zironelli.

Questo l’elenco completo di tutti i nuovi allenatori UEFA-Pro: Massimiliano Alvini, Andrea Bonatti, Patrizio Bruzzo, Gianpaolo Castorina, Gabriele Cioffi, Luca D’Angelo, Salvatore D’Urso, Stefano De Angelis, Alessio Di Petrillo, Aimo Diana, Stefano Fiore, Arnaldo Franzini, Nicola Legrottaglie, Emilio Longo, Michele Marcolini, Giovanni Martusciello, Stefano Morrone, Marko Perovic, Sandro Pochesci, David Sassarini, Oscar David Suazo, Massimiliano Tangorra, Nicola Tarroni, Noureddine Zekri e Mauro Zironelli.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Nations League, Ucraina promossa nella Lega A
Prossimo articolo:
Belgio-Olanda 1-1: Ai Diavoli Rossi non basta il gran goal di Mertens
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone C 2018/2019
Prossimo articolo:
Classifica marcatori Nations League
Chiudi