Fabregas al Monaco, è ufficiale: lo spagnolo arriva dal Chelsea

Commenti()
Cesc Fabregas saluta ufficialmente il Chelsea per accasarsi al Monaco dove ritrova l'ex compagno Thierry Henry, oggi allenatore.

Mancava solo l'ufficialità, che adesso è finalmente arrivata: la carriera di Cesc Fabregas continua a Montecarlo. Lo spagnolo vestirà la maglia del Monaco fino al 30 giugno del 2022.

Clicca qui per attivare il mese gratuito su DAZN: vedi tutta la Ligue 1 in esclusiva, live e on demand

Fabregas, 32 anni il prossimo maggio, aveva già salutato i tifosi del Chelsea dove dopo l'arrivo di Sarri in questo inizio di stagione ha trovato poco spazio e quasi mai da titolare. Appena 6 infatti le presenze in Premier League.

Al Monaco, attualmente penultimo in Ligue 1 con 13 punti in 18 partite, Fabregas peraltro ritrova l'ex compagno Thierry Henry. Il francese, oggi allenatore nel Principato, ha condiviso con Fabregas lo spogliatoio dell'Arsenal.

Proprio all'Arsenal d'altronde lo spagnolo ha vissuto gli anni più belli della sua carriera collezionando 306 presenze e 59 goal dal 2003 al 2011.

Poi il trasferimento al Barcellona, dove peraltro Fabregas era cresciuto, e il ritorno in Premier League nel 2014 per vestire la maglia del Chelsea con cui ha vinto due campionati nel 2015 e nel 2017. Ora la nuova avventura al Monaco.

Per qualche settimana anche il Milan aveva pensato seriamente all'acquisto di Cesc Fabregas ma la pista si è rapidamente raffreddata a causa dell'età dello spagnolo e dei paletti imposti ai rossoneri dall'UEFA.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Prossimo articolo:
Ligue 1, risultati e classifica 18ª giornata - PSG scatenato, Monaco ko, vince il Lione
Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Vincono Real, Atletico e Barcellona
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Chiudi