Everton scatenato: preso anche Zouma, arriva dal Chelsea

Ultimo aggiornamento
Commenti()
A mercato finito, l'Everton annuncia l'arrivo in prestito (concretizzato ieri) di Kurt Zouma. Nell'ultima annata il francese ha militato nello Stoke.

Assoluto protagonista del deadline day del calciomercato inglese, l'Everton mette a segno il quarto acquisto in poche ore: dopo quelli di Bernard, Yerry Mina e André Gomes, è ufficiale anche l'arrivo dal Chelsea di Kurt Zouma.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il difensore francese, ventiquattro anni a ottobre, che nella scorsa stagione non è riuscito a evitare la retrocessione in Championship dello Stoke City, arriva a Liverpool in prestito secco fino al termine della stagione. Ad annunciarlo è lo stesso Everton tramite il proprio sito ufficiale. Zouma avrà il numero 5 sulle spalle.

Un acquisto che, ovviamente, è stato completato nella giornata di ieri. La firma è arrivata prima delle 17 inglesi (le 18 italiane), ovvero prima del gong. Mancava soltanto l'annuncio dell'Everton, finalmente arrivato.

Zouma potrebbe far coppia proprio con il colombiano Mina al centro della difesa di Marco Silva. Una cerniera centrale nuova di zecca per migliorare il rendimento della retroguardia dei Toffees: ben 58 le reti al passivo collezionate nello scorso campionato.

Per Zouma, che nel febbraio del 2016 ha rimediato un bruttissimo infortunio a un ginocchio durante una gara contro il Manchester United, si tratta di un'altra occasione per recuperare il tempo perduto. Nella scorsa stagione l'ex Saint-Etienne ha giocato in prestito allo Stoke City, senza riuscire come detto a evitare la caduta in seconda serie dei Potters.

Prossimo articolo:
Calciomercato Juve Stabia, Giuseppe Rossi il sogno per l'attacco
Prossimo articolo:
Lenglet a Goal: "Ho rifiutato la Juventus, non avrei avuto spazio"
Prossimo articolo:
Roma, Pastore a Barcellona per curarsi: Udinese a rischio
Prossimo articolo:
Ventura al contrattacco: sarebbe pronto a far partire querele
Prossimo articolo:
Ranieri torna in Premier League: è il nuovo tecnico del Fulham
Chiudi