Notizie Risultati Live
Serie A

Europa League, Milan sicuro del 6° posto con una vittoria

22:43 CEST 20/05/17
Milan Serie A
Dopo la sconfitta della Fiorentina per mano del Napoli, al Milan basta una vittoria contro il Bologna per accedere ai play-off di Europa League.

In queste ultime settimane si è parlato spesso della corsa al sesto posto della classifica, l'ultimo valido per l'accesso all'Europa League dalla porta secondaria, ovvero tramite i play-off. Si è detto che nessuna delle squadre coinvolte, Milan, Fiorentina e Inter, volessero fino in fondo raggiungere questo traguardo. Andiamo ad analizzare la corsa.

MILAN

La squadra rossonera è naturalmente la grande favorita, visto che già occupa il sesto posto. Dopo la sconfitta della Fiorentina contro il Napoli, al Milan basta una vittoria contro il Bologna per essere sicura di congelare il piazzamento valido per i play-off, dato che andrebbe a quota 63 punti, irraggiungibile sia per la Fiorentina che per l'Inter.

FIORENTINA

La Viola può raggiungere la soglia dei 62 punti con una vittoria all'ultima giornata contro il Pescara. A quel punto potrà sperare solo che il Milan perda punti preziosi tra la gara contro il Bologna e quella contro il Cagliari dell'ultima giornata. In caso di arrivo a pari merito tra le due squadre avrebbe la meglio il Milan, in virtù degli scontri diretti (prima discriminante in caso di pari merito).

INTER 

Quella dei nerazzurri, visto l'attuale ottavo posto, è la situazione più difficile. L'Inter ha 56 punti con due gare ancora da disputare, in ordine contro Lazio e Udinese. Può arrivare a 62 punti con due vittorie consecutive, che è la soglia massima raggiungibile anche dalla Fiorentina. Ipotizzando quindi un crollo del Milan, sarebbe l'Inter ad avere la meglio in virtù dei migliori scontri diretti con la squadra di Paulo Sousa. Insomma, quasi un miracolo sportivo. In caso di arrivo a pari merito anche con il Milan, con gli scontri diretti in pieno equilibrio tra i cugini, si andrebbe ad analizzare la differenza reti.