Euro 2016, non solo l'Italia: anche Norvegia, Galles e Belgio oggi si giocano la qualificazione

Commenti()
Getty Images
La serata di oggi potrebbe portare altre 4 qualificate dirette ad Euro 2016: oltre all'Italia, sognano anche Norvegia, Galles e Belgio.

Non solo l'Italia di Antonio Conte: la serata di oggi potrebbe portare altre 3 qualificate dirette ad Euro 2016. Nel gruppo H, lo stesso degli azzurri, spera anche la Norvegia di Hogmo.

Gli scandinavi, secondi dietro agli azzurri con 16 punti in 8 gare, per staccare il pass per la Francia devono guardare anche al risultato della Croazia, terza a 14 punti, e impegnata in casa contro la Bulgaria. La Norvegia si qualifica se supera Malta e contemporaneamente la Croazia non vince, o se pareggia con Malta e la Croazia perde. In tutti gli altri casi dovrà aspettare l'ultima giornata.

Anche nel gruppo B sono in 2 a sperare: il Galles, primo con 18 punti in 8 gare, e il Belgio, che lo tallona in classifica a quota 17. Sia la Nazionale di Coleman, sia i Diavoli Rossi staccano il biglietto per la Francia se riescono a battere in trasferta rispettivamente la Bosnia e Andorra. In questo caso infatti, anche nel caso in cui Israele, terzo, battesse Cipro in casa, non sarebbero più raggiungibili ai primi due posti.

Il Galles ha però a disposizione 2 risultati su 3, e passerebbe anche in caso di pareggio, dato che, visto l'andamento degli scontri diretti (vittoria per 0-3 in Israele e pari 0-0 in Galles) anche se Israele vincesse, per poi raggiungere i britannici all'ultima giornata, sarebbe comunque in vantaggio sui rivali per la classifica avulsa.

L'articolo prosegue qui sotto

Se Israele non vince, il Galles può anche perdere. Se Israele pareggia e il Belgio perde, la Nazionale di Ceulemans si giocherà tutto all'ultima giornata nello scontro diretto in programma in casa (in Israele finì 0-1 per il Belgio).

Tutto già deciso, invece, nel gruppo A, dove Islanda e Repubblica Ceca si contendono sono già qualificate e battagliano esclusivamente per il piazzamento finale, mentre Turchia e Olanda lottano per il 3° posto che vale l'accesso ai playoff.

Chiudi