Escalante da sogno: dalla B col Catania al goal contro il Real Madrid

Commenti()
Getty
Vi ricordate Gonzalo Escalante? Giocava ad intermittenza in Serie B con il Catania, oggi ha segnato al Real Madrid con il suo Eibar.

Non capita tutti i giorni di battere il Real Madrid; non capita tutti i giorni nemmeno di segnare contro le Merengues; ma a maggior ragione, di norma, queste cose non accadono a chi faceva fatica a giocare in Serie B con la maglia del Catania. Ebbene, a Gonzalo Escalante tutto questo è riuscito.

Segui il Real Madrid e tutta la Liga su DAZN: attiva ora il mese gratuito

Nella partita di Liga di oggi, infatti, il suo Eibar ha sconfitto a sorpresa il Real Madrid di Santiago Solari, allo stadio 'Ipurúa', con il roboante risultato di 3-0, che apre un nuovo taglio sulla situazione della squadra di Florentino Perez. 

Ad aprire le danze per l'Eibar, al 16', ci ha pensato proprio Gonzalo Escalante. Il centrocampista argentino classe 1993 ha trafitto Courtois con un tiro di mancino, dopo un inserimento dal tempismo perfetto in area di rigore.

Forse non tutti lo ricorderanno, ma fino a tre stagioni fa Gonzalo Escalante giocava nella nostra Serie B, con la maglia del Catania. Era arrivato dal Boca Juniors e faticava a trovare un posto fisso da titolare.

La stagione 2014/2015 per lui si concluse con 26 presenze complessive e 1 goal all'attivo. Nell'estate successiva venne poi ceduto all'Eibar, dove giornata dopo giornata si è ritagliato un ruolo importante. Oggi la massima gioia: in goal contro il Real e la vittoria del suo 'piccolo' Eibar.

Prossimo articolo:
Juventus-Milan, Ronaldo sfida Higuain per il 13° trofeo diverso
Prossimo articolo:
Scommesse Supercoppa Italiana: quote e pronostico di Juventus-Milan
Prossimo articolo:
Rassegna stampa: le prime pagine sportive
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Chiudi