Notizie Risultati
Serie A

Empoli-Parma: formazioni ufficiali e dove vederla in tv e streaming

08:30 CET 02/03/19
Bartlomiej Dragowski Fiorentina 13122017
L'Empoli ospita il Parma nell'anticipo della 26ª giornata di Serie A: tutte le informazioni sulla partita e dove vederla in tv e streaming.

L' Empoli di Beppe Iachini ospita il Parma di Roberto D'Aversa nel primo anticipo del sabato della 26ª giornata di Serie A . I toscani occupano il quartultimo posto con 21 punti, frutto di 5 vittorie, 6 pareggi e 14 sconfitte, e hanno un vantaggio di 3 lunghezze sulla zona retrocessione, gli emiliani si trovano a centro classifica al 12° posto a pari merito col Genoa con 29 punti e un cammino di 8 vittorie, 5 pareggi e 12 sconfitte.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il bomber 'Ciccio' Caputo è il miglior marcatore fra gli azzurri con 11 reti in 25 presenze, mentre gli attaccanti Gervinho e Roberto Inglese sono i giocatori più prolifici fra i gialloblù con 8 goal segnati a testa. L'Empoli ha rimediato 2 sconfitte e una vittoria nelle ultime 3 giornate, il Parma attraversa un periodo negativo della stagione e dopo il pareggio a Torino con la Juventus ha subito 3 sconfitte nelle ultime 3 gare disputate. 

QUANDO SI GIOCA EMPOLI-PARMA

Empoli-Parma è in programma sabato 2 marzo 2019 nel palcoscenico dello Stadio Carlo Castellani di Empoli. Fischio d'inizio previsto per le ore 15.00. Sarà il 18° confronto fra le due squadre nel massimo campionato italiano.

DOVE VEDERE EMPOLI-PARMA IN TV E STREAMING

La partita Empoli-Parma sarà trasmessa in diretta in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite, 373 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati potranno seguire la sfida anche in streaming collegandosi su pc, tablet e smartphone con la piattaforma Sky Go.

FORMAZIONI UFFICIALI EMPOLI-PARMA

EMPOLI (3-5-2): Dragowski; Veseli, Silvestre, Dell'Orco; Di Lorenzo, Acquah, Bennacer, Krunic, Pasqual; Farias, Caputo.

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; Kucka, L. Rigoni, Barillà; Siligardi, Inglese, Gervinho.