Egitto, El Hadary nella storia: è il giocatore più vecchio della Coppa d'Africa

Commenti()
egypt
All'età di 44 anni fa il suo ingresso nella prima partita di Coppa d'Africa del suo Egitto: è il più vecchio nella storia della competizione.

Una Coppa d'Africa molto equilibrata fin qui, ma proprio nel giorno del debutto dell'Egitto arriva un record storico per la competizione. Essam El Hadary, secondo portiere della squadra di Salah, diventa il giocatore più vecchio nella storia del torneo africano.

Sprint Florenzi: in campo tra 10 giorni

All'età di 44 anni El Hadary ha fatto il suo ingresso in campo nel match d'esordio contro il Mali, per sostituire l'infortunato El Shenawy. Un gran bel regalo di compleanno per l'estremo difensore egiziano, che ha infatti spento le 44 candeline proprio due giorni fa.

Battuto nettamente il precedente record del connazionale Hossam Hassan, che nel 2006 partecipò all'età di 39 anni.

Anche 37 presenze in Europa per El Hadary, che ha giocato in Svizzera con la maglia del Sion. Una carriera spesa poi tra Ismaily, Wadi Degla ed El Ahly Cairo, con cui ha collezionato 113 presenze. Ora la grande soddisfazione di entrare nell'albo della Coppa d'Africa.

 

Prossimo articolo:
Tottenham, lesione al bicipite femorale per Dele Alli: out fino a marzo
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Sturaro-Genoa, visite mediche mercoledì
Prossimo articolo:
PSG-Strasburgo: diretta streaming gratis
Prossimo articolo:
Burton Albion-Manchester City: diretta streaming gratis
Prossimo articolo:
Calciomercato Marsiglia, c'è l'accordo con Balotelli: mercoledì le visite mediche
Chiudi