Notizie Risultati Live
Euro 2016

Dybala azzurro? Sicuramente non polacco, Boniek duro: "Siamo una federazione seria"

12:30 CET 26/11/14
Ironia Boniek sull'eliminazione della Juventus
Se l'Italia pensa a Paulo Dybala per risolvere i propri problemi offensivi, la strada della naturalizzazione è scartata dalla Polonia. Boniek: "Noi siamo una federazione seria...".

Alle prese con una mancanza di talento come poche volte nella propria storia, l'Italia di Conte sta pensando di 'azzurrare' quel Paulo Dybala che sta facendo sfracelli al Palermo e di talento ne ha da vendere.

Se il Ct della Nazionale sta meditando se fare o meno la proposta al giovane argentino di nascita, provvisto di passaporto italiano grazie alle origini della nonna materna, chi non ha la minima intenzione di farlo - pur trovandosi nella stessa condizione - è la Federcalcio della Polonia.

Dybala, infatti, ha anche il passaporto polacco, da parte di nonno, come peraltro il suo cognome fa intuire. Ma le parole di Zibì Boniek, presidente della locale federcalcio oltre che nostra vecchia conoscenza trapiantata a Roma dopo gli anni juventini, non lasciano dubbi sulla questione.

"Dybala è bravissimo, ma non ci interessa - spiega Boniek alla 'Gazzetta dello Sport' - Siamo una federazione seria, non naturalizziamo i giocatori degli altri. Puntiamo sui nostri giovani, vogliamo ragazzi che sappiano cantare l’inno della Polonia...".

addCustomPlayer('1dy8k7fey9sk1ncvb6rv4kpq0', '60g7lvcxicjbzulv8x9nybd6', 's4ie2qyvboik1rbeczys7g3o8', 620, 540, 'perf1dy8k7fey9sk1ncvb6rv4kpq0-s4ie2qyvboik1rbeczys7g3o8', 'eplayer4', {age:1385041148000});