Notizie Risultati
Premier League

Dundee FC, McGowan in campo con una cavigliera elettronica

15:30 CEST 10/08/18
Paul McGowan Dundee FC 07112017
A Paul McGowan, capitano del Dundee FC, è stata concessa la libertà condizionale: ma dovrà giocare con una speciale cavigliera elettronica.

La Premier League scozzese è appena cominciata e sotto le luci dei riflettori è finito il centrocampista del Dundee FC, Paul McGowan

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il giocatore è stato rilasciato in libertà condizionale e condannato ai lavori socialmente utili dopo aver sputato a una guardia di sicurezza all'uscita di una discoteca lo scorso luglio, e potrà scendere in campo per i prossimi 2 mesi solo indossando una speciale cavigliera elettronica

Così ha fatto nella sfida contro il St. Mirren, che ha visto la sua squadra sconfitta 2-1. Una foto lo immortala con la cavigliera sotto il calzettone sinistro.

Secondo quanto disposto dal Giudice, McGowan potrà scendere in campo e allenarsi finché la sua attività di calciatore non interferirà con gli arresti domiciliari: questo significa che il centrocampista dovrà rientrare obbligatoriamente a casa entro le sette di sera.

Non è la prima volta che McGowan si trova ad avere a che fare con la giustizia scozzese: dal 2010 ad oggi è stato arrestato 5 volte per ragioni diverse.

L'8 marzo, 2010 Paul è stato condannato ad una multa di 200 sterline per aggressione e disordini. Tre anni dopo, il 5 aprile 2013 ha ampliato la sua fedina penale con una nuova multa, questa volta per comportamento minaccioso e abusivo.

Nel dicembre dello stesso anno, dopo un alterco con un poliziotto fu accusato di aggressione della polizia e condannato a 130 ore di lavori socialmente utili.  Due anni dopo, il 19 marzo 2015, ha avuto il suo quarto problema con la giustizia. Ancora una volta una disputa con le forze di polizia ha portato per lui a una condanna di 16 settimane di libertà vigilata. 

Ora una nuova condanna, che lo costringerà a indossare la speciale cavigliera per i prossimi 2 mesi quando scenderà in campo con il Dundee.