Dubbio in Napoli-Sampdoria: è goal di Mertens o autorete di Ferrari?

Commenti()
Getty
Napoli-Sampdoria si è chiusa con la vittoria per 2-0 dei partenopei, ma potrebbe esserci qualche piccolo dubbio sul secondo goal di Mertens.

La sfida che ha visto protagoniste al San Paolo Napoli e Sampdoria, ha lasciato in eredità un piccolo dubbio in ottica fantacalcio.  Al 67’ infatti Dries Mertens ha segnato la rete che è valsa il raddoppio partenopeo, ma prima di varcare la linea di porta, il pallone ha subito una deviazione.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il bomber belga, servito in area da Llorente, ottimamente posizionato e con Audero già fuori causa, ha calciato a botta sicura di destro ma il difensore della Sampdoria Ferrari, che si trovava sulla traiettoria della sfera, ha colpito involontariamente il pallone con il corpo, spedendola di fatto in porta.

Il dubbio è legato proprio al cambio di traiettoria del pallone e quello che è da capire e se Mertens avrebbe comunque trovato lo specchio.

La Lega Calcio, dal canto suo, ha fin da subito assegnato la rete all’attaccante belga il quale chiuderebbe la sua partita con una doppietta all’attivo regalando quindi un prezioso +6 a chi l’ha schierato (e contestualmente chi ha puntato su Ferrari non dovrebbe fare i conti con dei malus). Da segnalare anche l’assist di Llorente che farebbe quindi il suo esordio in azzurro con un +1.

Chiudi