Notizie Risultati Live
Calciomercato

Donovan torna ancora al calcio giocato: ufficiale l'approdo al Leon

14:00 CET 13/01/18
Landon Donovan USA
Landon Donovan, per la seconda volta torna al calcio giocato dopo altrettanti ritiri. Riparte dal Messico e dal Leon

E’ considerato uno dei migliori giocatori della storia del calcio americano, un campione che nel corso della sua carriera ha fatto per anni la differenza in MLS guadagnandosi anche l’opportunità di giocare in Europa dove ha vestito le maglie di Bayer Leverkusen, Bayern Monaco ed Everton.

Landon Donovan, a 35 anni, ha deciso di tornare per la seconda volta al calcio giocato. L’attaccante statunitense, che nel dicembre del 2014 aveva annunciato il suo primo ritiro, salvo poi tornare sui suoi passi nel dicembre del 2016, lo scorso 24 marzo aveva appeso nuovamente gli scarpini al chiodo, spiegando come questa volta la cosa fosse definitiva “Non riesco nemmeno più ad inseguire mio figlio in giro per casa”.

A quanto pare però per lui la voglia di campo è troppo forte e, per tale motivo, ha deciso di tornare nuovamente a giocare iniziando una nuova avventura, questa volta in Messico.

Il Leon infatti, ha ufficialmente annunciato la firma dell’attaccante ex Los Angeles Galaxy. Lo stesso Donovan, attraverso Twitter, non ha nascosto la sua gioia: “Mi sono innamorato della città, qui ci sono i tifosi migliori. Il Club Leon è una squadra storica e vincente. Io non credo nei muri, voglio andare in Messico, indossare il verde e vincere trofei. Ci vediamo presto!”.

Le voci del possibile accordo tra il Leon e Donovan erano iniziate a circolare nei giorni scorsi, alcuni rumors parlavano però di una difficoltà nel trovare un’intesa per motivi economici. Donovan, 157 presenze e 57 goal con la maglia degli USA, in carriera ha vinto sei volte la MLS, campionato del quale è il miglior marcatore di sempre con 145 reti.