Dito medio ai tifosi dell'Hertha: Ancelotti rischia una squalifica

Commenti()
Getty Images
Carlo Ancelotti ha mostrato il dito medio ai tifosi dell'Hertha dopo il pareggio del Bayern: ora rischia una squalifica.

Non è stato un weekend tranquillo di certo per Carlo Ancelotti, reduce da un match tiratissimo con il suo Bayern Monaco in Bundesliga: i bavaresi hanno agguantato il pareggio all'ultimo secondo sul complicato campo dell'Hertha Berlino, riuscendo così ad evitare una sconfitta che sembrava ormai inevitabile.

Ancelotti, dito medio ai tifosi: "Mi hanno sputato"

Dopo il fischio finale, l'ex tecnico del Milan è stato protagonista in negativo con un gestaccio rivolto ai tifosi di casa: un dito medio ripreso anche dalle telecamere, ammesso anche dallo stesso Ancelotti che si è giustificato dicendo di essere stato oggetto di sputi.

Secondo quanto riportato da 'Kicker' però, la DFB chiederà dei chiarimenti all'allenatore del Bayern Monaco che, a questo punto, rischia anche una squalifica.

Insieme ad Ancelotti sarà ascoltato anche il portiere dell'Hertha Berlino, Rune Jarstein, reo di aver colpito volontariamente col pallone Xabi Alonso.

 

Chiudi