Disavventura Gabriel Jesus: fratello e amici rispediti in Brasile

Commenti()
Getty Images
Disavventura per Gabriel Jesus: a suo fratello e due amici è stato negato il ritorno in Inghilterra. Motivo i visti scaduti.

Non è di certo un bel periodo a livello personale per Gabriel Jesus: il bomber del Manchester City (attualmente ai box per curare un infortunio ai legamenti del ginocchio) ha dovuto sorbirsi anche la disavventura di alcuni amici e familiari.

Il fratello Felipe e i due amici Higor Braga e Fabio Lucio, hanno dovuto fare ritorno in Brasile lo scorso gennaio a causa dei permessi di soggiorno scaduti: ai tre (che vivono con Gabriel a Manchester) è stato negato il rientro in Inghilterra dopo un viaggio a San Paolo in dicembre.

Un bel problema per l'ex Palmeiras che ha fin dall'inizio della sua avventura inglese contato sul loro supporto che gli ha permesso di ambientarsi nel migliore dei modi e di superare la famigerata saudade che colpisce gran parte dei giocatori brasiliani.

Attualmente i tre sfortunati stanno cercando di ottenere dei nuovi visti, la cui validità deve essere formalizzata dal Ministero dell'Interno. Al momento Gabriel Jesus è accompagnato da altri due amici che lo stanno assistendo nel percorso di recupero dall'infortunio.

Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Schick richiesto dal Tottenham: no dei giallorossi
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Diawara chiesto al Napoli: no degli azzurri
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Genoa, ipotesi Stepinski
Prossimo articolo:
Calendario Serie B 2018/2019
Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Poker del Getafe
Chiudi