Notizie Risultati Live
Ligue 1

Dichiarazioni di addio e smentite: il futuro di Pastore è un rebus

16:25 CEST 25/03/18
2018-01-30 Pastore PSG
Il futuro di Javier Pastore, corteggiato a gennaio dall'Inter, resta ancora un giallo. "Il mio ciclo al PSG è finito", poi la smentita su Twitter.

I tifosi dell'Inter a gennaio sognavano il grande colpo per la trequarti, ma il ritorno di Javier Pastore in Serie A sembra al momento molto lontano. Il futuro dell'argentino continua ad essere un vero e proprio giallo, tra dichiarazioni mal interpretate e smentite dello stesso giocatore.

L'intervista rilasciata a 'Onda Cero' lasciava spazio a poche interpretazioni: "Il mio ciclo sta arrivando alla fine. Sto cercando di rendermene conto. Ho ancora un anno di contratto e non so come andrà a finire. Adesso però sono concentrato al massimo sul finale di questa stagione per vincere ogni possibile trofeo".

Poche ore dopo è arrivato il dietrofront dell'ex Palermo, che puntava il dito contro una traduzione sbagliata delle sue parole: "Nulla di importante, ma è chiaro che abbia voluto dire il contrario".

Il suo futuro resta ancora un rebus: in Turchia danno quasi fatto il trasferimento al Besiktas, ma tra l'offerta del club turco (10 milioni) e la richiesta del PSG (15 milioni) ballano ancora 5 milioni. Nel frattempo il diretto interessato pensa alla Liga: "La Spagna è un'opzione concreta, sia per il gioco sia per la lingua".