Notizie Risultati Live
Serie A

Di Francesco promuove la Roma: “Prova di maturità, Florenzi un piccolo Callejon”

20:33 CEST 01/10/17
Eusebio Di Francesco Roma
Eusebio Di Francesco soddisfatto della prestazione offerta dalla Roma sul campo del Milan: "Colpito al momento giusto. Scudetto? Siamo indietro".

La Roma passa un importante test sul campo del Milan: espugnato San Siro grazie alle reti di Dzeko e Florenzi nella ripresa. Eusebio Di Francesco ha analizzato la prestazione della sua squadra.

Intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport', Di Francesco elogia i suoi: "La Roma ha dimostrato di essere squadra, abbiamo perso anche Strootman: dovevamo giocare con la testa e abbiamo dimostrato di avere consapevolezza, maturità. Abbiamo colpito al momento giusto e siamo stati bravi a portare a casa il risultato".

Parole di conforto per il collega Montella, che sta vivendo un momento difficile: "Bisogna credere nel proprio lavoro, normale che a volte il campo dice altro, gli episodi fanno parte delle partite. Gli auguro ogni bene".

Commento speciale invece per Florenzi, schierato da esterno destro nel tridente offensivo con buoni risultati: "Non mi serviva il goal per capire che giocatore è, dove lo metti sta, sa fare un po' tutto. Da esterno alto è un grande giocatore, è un piccolo Callejon".

Il discorso Scudetto è ancora rimandato, come conferma lo stesso Di Francesco ai microfoni di 'Mediaset Premium': "Adesso siamo dietro gli altri. Ci teniamo volentieri dietro, dobbiamo rimanere con i piedi per terra ma consapevoli che abbiamo determinate caratteristiche".

La partita in meno non pesa, l'allenatore giallorosso dice la sua: "Magari quel periodo c'ha fatto comodo perchè dopo giocavamo contro una grandissima squadra come l'Atletico. Guardiamo avanti con ottimismo".