Di Francesco non ci sta: "Frasi razziste a Douglas Costa? Illazioni, pretendo rispetto!"

Commenti
Federico Di Francesco si sfoga chiarendo le tensioni con Douglas Costa: "Non permetto che mi vengano attribuite frasi razziste, sono illazioni".

Federico Di Francesco dice la sua. Dopo la domenica complicata, che durante Juventus-Sassuolo lo ha visto protagonista del lungo alterco con Douglas Costa culminato con lo sputo del brasiliano, l'attaccante neroverde esce fa sentire la propria voce.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

E' avvenuto attraverso il profilo Twitter della società emiliana, dove Di Francesco tramite alcuni virgolettati ha spiegato: "Sono profondamente turbato dalle illazioni e dalle invenzioni apparse su alcuni media nazionali. Tutto questo è offensivo e denigratorio".

"Non permetto che mi vengano attribuiti comportamenti e/o frasi razziste che non appartengono ai miei valori etici e che sono frutto dell'immaginazione altrui - ha aggiunto l'esterno offensivo del Sassuolo - Chiedo e pretendo rispetto!".

Un nuovo capitolo di una 'querelle' che vedrà il suo culmine nella decisione del giudice sportivo, il quale dovrà esprimersi riguardo la sanzione da infliggere a Douglas Costa per il censurabile comportamento tenuto domenica.

Prossimo articolo:
Buffon su Mbappé: “È un fenomeno, può diventare il migliore”
Prossimo articolo:
Aereo non di lusso: Aubameyang lascia il ritiro del Gabon
Prossimo articolo:
Serie C: risultati e classifiche dei tre gironi
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Retroscena Brasile, Neymar non voleva la 10: "Preferivo il 7 o l'11”
Chiudi