Della Valle-Fiorentina ai titoli di coda? "Sul futuro c'è da pensare"

Commenti()
Getty
Andrea Della Valle storce il naso per le contestazioni dei tifosi: "Atteggiamento incomprensibile. Il futuro alla Fiorentina? Ci devo pensare".

La Fiorentina insegue a fatica il sesto posto e i tifosi non ci stanno, portando Andrea Della Valle a storcere il naso. Uno dei proprietari non accetta i malumori della piazza e ciò lo porta a non escludere eventuali colpi di scena.

Accade nella pancia del 'Mapei Stadium', dove dopo il 2-2 rimediato in extremis contro il Sassuolo parte lo sfogo: "I cori dei tifosi contro tutti? Non li ho sentiti, ma ne parleremo tra qualche settimana - le parole di 'ADV' riportate dalla 'Gazzetta dello Sport' - Trovo incomprensibile l’atteggiamento che questa minoranza di tifosi sta avendo verso di noi".

"La situazione ambientale è brutta, solo la passione mi fa andare avanti - aggiunge Della Valle - Questo atteggiamento mi sta prendendo in contropiede, farò le mie valutazioni in futuro. I numeri ci dicono che ancora non siamo fuori dall’Europa. Dopo la sconfitta di Palermo abbiamo reagito. Ora abbiamo due incontri difficilissimi contro Lazio e Napoli".

La storia d'amore tra la famiglia e il club viola rischia di essere giunto ai titoli di coda: "Il nostro futuro a Firenze? Le critiche costruttive in questi anni le ho sempre accettare. Ora ci devo pensare". Ma intanto c'è un sesto posto da acciuffare.

Chiudi