Delirio Cardiff: strutture occupate al 98%, una notte costa il 900% in più

Commenti()
John Gichigi
Praticamente introvabili alberghi, case e B&B per la gara tra Juventus e Real Madrid: prezzi folli fino ai 7200 euro per la finale di Champions.

Tutto normale per chi guarda da casa. Meno per chi assisterà alla finale da sogno tra Juventus e Real Madrid dal vivo, in quel di Cardiff. La capitale del Galles non è certo un paesino di campagna, con 340.000 abitanti e una superficie di 140 km², ma la finale di Champions League ha mandato in tilt la città nella baia di Bristol.

A tre settimane dall'ultimo atto della Champions League, Cardiff si prepara a ricevere le 75.000 fortunate persone che potranno assistere alla sfida in quel del Millenium Stadium, oltre alle migliaia che si recheranno in città per festeggiare fuori dallo stadio dopo la vittoria di Juventus o Real Madrid.

Strutture alberghiere come ovvio prese d'assalto, in minima parte da mesi, ma sopratutto nelle ultime 48 ore: in più Cardiff, senza considerare la Champions League, è per l'appunto il più importante centro del Galles, preso d'assalto ogni giorno dai tanti trasfertisti che lavorano nella città britannica.

L'articolo prosegue qui sotto

Per il 3 giugno, data della finale, il 98% di alberghi, B&B e le varie tipologie di case è già stato prenotato, secondo quanto riporta Booking, mentre Holidu, altro motore di ricerca per i viaggiatori, evidenzia come i prezzi medi siano balzati fino al 900% in più rispetto al solito.

Si parla, infatti, di alloggi anche a 7200 euro nelle posizioni o nelle strutture d'elite, mentre i più fortunati e meno specifici si possono trovare albeghi anche a 178 euro, prezzo ampiamente accettabile per chi deve comunque spendere cifre importanti tra mezzi di traporto e bigleitto della finalissima tra Real Madrid e Juventus.

I grandi siti di prenotazioni alberghiere raccomandano dunque una prenotazione a 10, 20 o 50 km da Cardiff, considerando l'impossibilitò, o quasi, di accogliere la miriade di persone che accorrerà in città per la finale di Champions League. L'importante, per tanti tifosi, sarà esserci: la sistemazione post finale, a seconda del risultato, potebbe anche non importare più di tanto.

Chiudi