Del Bosque mette le mani avanti: "Spagna non obbligata a vincere"

Commenti()
Getty Images
Il ct della Spagna, Vicente del Bosque, mette le mani avanti in vista dei prossimi Europei: "Non siamo obbligati a vincere nuovamente la competizione".

In estate andranno in scena gli Europei che verranno disputati in Francia, con la Spagna tra le favorite per la vittoria finale: le 'Furie Rosse' hanno conquistato le ultime due edizioni e cercheranno di ottenere uno storico tris.

Intervistato dal periodico spagnolo 'Gente', il commissario tecnico spagnolo Vicente Del Bosque ha parlato delle possibilità di ottenere nuovamente l'alloro: "Abbiamo una grande responsabilità essendo i campioni delle precedenti edizioni, non sarà facile ripeterci ma proveremo a restare in alto".

"Soltanto una nazionale potrà trionfare - conclude Del Bosque - questa è la legge dello sport. Noi non siamo obbligati a vincere, pensare a questo sarebbe molto sbagliato".

 

Chiudi