De Laurentiis: "Con Ancelotti più sicuro, Sarri irrigidito nei rapporti umani"

Commenti()
Getty Images
De Laurentiis su Sarri: "I tanti esoneri e le sofferenze lo hanno irrigidito nei rapporti umani. Con Ancelotti sono più sereno".

A Belgrado per l'esordio in Champions League del Napoli di Ancelotti è presente anche il patron De Laurentiis. Quest'ultimo si è così espresso ai microfoni di Sky Sport.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

In primis è tornato ad analizzare il passato (Sarri) ed il presente (Ancelotti): "L'attuale allenatore l'ho scelto io e sono responsabile della squadra, ragione per la quale voglio stare vicino ai ragazzi. Ero responsabile anche quando c'era Sarri, ma ora sono più tranquillo. Sarri è un tipo che ha sofferto molto nella sua vita, era stato esonerato tante volte. Tutto questo lo aveva di molto irrigidito nei rapporti umani".

L'articolo prosegue qui sotto

Il girone di Champions lo innervosisce ancora per la presenza del Liverpool in terza fascia, ma anche la situazione del calcio italiano non lo rende sereno. "Il girone è difficile, ho già detto che il Liverpool non ci fa nulla in terza fascia.

E' un po' tutto da organizzare nuovamente, anche in Italia, dove per un po' comanda Lotito, un po' Fabbricini ha paura di fare delle cose, un po' tutti hanno paura a dire certe cose. Gravina invece mi è sembrato in grado di capire la direzione giusta da dover intraprendere per tornare alla normalità".

Poi il discorso è caduto sulla polemica per l'aumento del prezzo dei biglietti del San Paolo. "E' molto facile criticare, ma prima si devono conoscere le realti scelte che ci sono alle spalle. Siamo passati da un monte stipendi di 90 milioni ad uno di 123, in qualche modo questi costi devono essere coperti. I prezzi più bassi con il Parma non sono una dichiarazione di pace come non erano una di guerra quelli precedenti".

Prossimo articolo:
Calciomercato Napoli, Fornals dal Villarreal per giugno
Prossimo articolo:
L’audio Whatsapp di Sala: "L'aereo sembra cadere a pezzi..."
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Il Parma su Iturbe
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Higuain va al Chelsea: risolti gli ultimi dettagli
Prossimo articolo:
Calciomercato Parma, tentativo per riportare in Italia Iturbe
Chiudi