De Laurentiis annuncia: "Roma-Napoli forse si giocherà alle 18"

Commenti()
Getty
Aurelio De Laurentiis conferma la sua presenza all'Olimpico e annuncia: "Roma-Napoli potrebbe giocarsi alle 18 per motivi di ordine pubblico".

Possibile novità in vista per Roma-Napoli, big-match dell'ottava giornata di Serie A attualmente in programma sabato 14 ottobre alle ore 20:45 allo stadio 'Olimpico'.

Come rivelato dal presidente De Laurentiis a 'Il Roma', infatti, la partita tra il suo Napoli e i giallorossi potrebbe essere anticipata per motivi di ordine pubblico.

L'articolo prosegue qui sotto

"Alla ripresa del campionato sarò all'Olimpico per assistere alla sfida con la Roma, che potrebbe giocarsi alle 18 e non più alle 20:45 per motivi di ordine pubblico. Poi andrò in Inghilterra. Non posso certamente perdermi l’incontro con il Manchester City", annuncia De Laurentiis.

D'altronde lo scorso anno, proprio a causa dei noti contrasti tra le due tifoserie ulteriormente peggiorati dopo l'uccisione dell'ultras azzurro Ciro Esposito, sia Napoli-Roma che Roma-Napoli vennero giocate in orario diurno.

Inoltre, sempre per motivi di ordine pubblico, come annunciato dalla Roma la trasferta nella Capitale è stata ufficialmente vietata a tutti i residenti in Campania che non potranno acquistare i biglietti della partita.

Chiudi