Dal Chelsea allo Shanghai, Oscar conferma: "E' fatta al 90%"

Commenti()
Getty Images
Il brasiliano Oscar conferma l'imminente trasferimento in Cina: "Con lo Shanghai è fatta al 90%", al Chelsea circa 50 milioni di sterline.

Un altro top player lascia il calcio europeo per trasferirsi in Cina. Ormai infatti manca solo l'ufficialità ma l'addio di Oscar al Chelsea è praticamente cosa fatta.

Tabella infortunati, squalificati e diffidati di A

Il fantasista brasiliano, accostato in passato tra le altre anche alla Juventus, ha infatti confermato l'imminente passaggio allo Shanghai SIPG, squadra allenata da Villas Boas (suo tecnico già al Londra) e nel quale milita il connazionale Hulk.

"E' fatta al 90%, mancano solo alcuni dettagli burocratici", ha annunciato Oscar a 'SportTV', ufficializzando di fatto il suo addio al Chelsea.

I Blues dal canto loro incasseranno circa cinquanta milioni di sterline per un'operazione che entrerebbe di diritto nella top 20 delle più onerose di sempre.

In questa stagione, con Conte in panchina, Oscar ha finora collezionato solo undici presenze di cui solo sei dal primo minuto.

 

Chiudi