Crollano gli spettatori in Serie A, ma crescono Milan e Juventus: boom del Chievo

Ultimo aggiornamento
Commenti()
Getty Images
Nelle prime diciotto giornate di Serie A si è registrato il peggior risultato come numero di spettatori degli ultimi cinque anni. In controtendenza Milan e Juventus.

E' un'emorragia davvero inarrestabile quella degli spettatori per la Serie A che, come rivela l'Osservatorio Calcio Italiano, nelle prime diciotto giornate ha fatto registrare il peggior dato negli ultimi cinque anni.

La media infatti in questa stagione si attesta su 21.833 tifosi contro i 22.221 dell'anno scorso per un calo dell1.7%, che sale fino all'11,4 se si raffrontano gli attuali dati con quelli della stagione 2012/13.

Tabella infortunati, squalificati e diffidati di A

Anche l'Inter, primatista per numero di spettatori nelle gare casalinghe, fa registrare una flessione del 4,3% rispetto allo scorso campionato mentre in controtendenza troviamo il Milan (+12,3%) e la Juventus (+3,8%).

L'articolo prosegue qui sotto

Malissimo invece il Napoli e la Roma che devono fare i conti con un vero crollo di presenze: -22,3% al 'San Paolo', -17,8% allo stadio 'Olimpico'.

Oltre a Milan e Juventus, uniche big in attivo come presenze allo stadio, va segnalato il segno positivo anche per Torino (1,3) e Bologna (2,5) ma il vero boom è quello del Chievo che fa registare addirittura un +23,5% di tifosi.

 

Prossimo articolo:
Milan-Torino: formazioni ufficiali i e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Genoa-SPAL 1-1: Piatek risponde a Petagna
Prossimo articolo:
DIRETTA: Milan-Torino LIVE - Formazioni ufficiali
Prossimo articolo:
River Plate-Boca Juniors: formazioni ufficiali, data, orario e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
DIRETTA: River Plate-Boca Juniors LIVE - Formazioni ufficiali
Chiudi