Notizie Risultati Live
Euro 2016

Croazia, Kovacic non commenta il comportamento dei tifosi: "Parliamo di calcio, pari giusto"

23:59 CET 16/11/14
Mateo Kovacic Italy Croatia
Il centrocampista della Croazia, Kovacic, non commenta il comportamento dei tifosi: "Parliamo di calcio, pari giusto per entrambe le squadre".

Il centrocampista dell'Inter, Mateo Kovacic, è stato fra i protagonisti di Italia-Croazia, essendo subentrato in corso all'infortunato Modric nel corso del primo tempo. Il giocatore nerazzurro considera il pareggio il risultato giusto per quanto espresso dalle due Nazionali sul campo di San Siro.

"Alla fine il punto è giusto per entrambe le squadre. - ha sottolineato - L'Italia con Conte fa sempre bene, è difficile giocare contro loro ma per noi è stata una buona partita". Il giovane croato preferisce invece non commentare quanto fatto dai propri tifosi.

"Parliamo di calcio, - ha affermato Kovacic - sappiamo che sono cose che non devono succedere ma non sono io che devo parlarne. Una spiegazione? Non so cosa dire, noi giocavamo bene, abbiamo avuto delle occasioni ed è successo questo".

Il giocatore croato si proietta infine verso il derby di Milano: "Del cambio di allenatore non parlo, - ha premesso Kovacic - come già detto. Posso dire che sono contento perché è arrivato un tecnico che ha fatto bene all'Inter. Speriamo faccia bene anche con noi".

Sull'andamento della gara contro gli azzurri si è espresso a fine partita anche Ivan Perisic: "Ho avuto una grossa occasione da rete a pochi minuti dalla fine. - ha ricordato l'obiettivo di calciomercato del Napoli - E' un peccato che il pallone non sia finito in fondo alla rete, ma complessivamente abbiamo giocato una buona partita".