Critiche su Nainggolan, lui le respinge al mittente: "L'infortunio era vero"

Commenti()
Nainggolan respinge le accuse di aver simulato l'infortunio per non giocare col Belgio ed essere al meglio nel derby della Roma contro la Lazio.

Era in dubbio il suo impiego contro la Lazio, causa problema all'adduttore accusato durante il ritiro con la nazionale, ma alla fine Radja Nainggolan è sceso in campo nel Derby Capitolino disputato sabato ed è stato uno dei grandi protagonisti della vittoria della Roma, mettendo anche a segno il goal che è risultato poi decisivo per il 2-1 finale.

Vista la partita fatta e l'aver saltato per infortunio le amichevoli del Belgio contro Messico e Giappone, su Nainggolan sono però piovute subito delle critiche, secondo le quali avrebbe simulato il problema fisico per non giocare le gare della nazionale, rientrando anzitempo a Roma per presentarsi poi al meglio nel match con la Lazio. Critiche che Nainggolan ha respinto deciso al mittente.

"Ho letto che non mi sarei fatto male se non avessi dovuto giocare col Belgio... perché non chiedete ai medici della nazionale se mi sono davvero infortunato? - ha scritto Nainggolan sul suo profilo Twitter - L'infortunio era vero, avreste dovuto vedere le mie lacrime".

Nainggolan non ci sta che venga messo in dubbio il suo impegno quando c'è da vestire la maglia della nazionale belga... "Ho recuperato durante la settimana in cui non mi sono allenato e ieri ero comunque a rischio - ha proseguito il centrocampista della Roma - Sono davvero stupidi questi commenti che ho letto... avrei voluto rimanere comunque con la nazionale per dimostrare che al Mondiale ci tengo".

Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Spinazzola al Bologna: i felsinei riscatteranno Orsolini
Prossimo articolo:
Sampdoria, eterno Quagliarella: 10 goal nelle ultime 8 gare
Prossimo articolo:
Juventus, infortunio Mandzukic: quando torna e tempi di recupero
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Cagliari, si spinge per Nandez
Prossimo articolo:
Classifica assist Serie A 2018/2019
Chiudi