Notizie Risultati Live
Liga

Cristiano Ronaldo via dalla Spagna? Ecco come sarebbe il Real Madrid

18:44 CEST 18/06/17
HD Cristiano Ronaldo Real Madrid
I problemi con il fisco potrebbero spingere Cristiano Ronaldo lontano dalla Spagna: proviamo ad immaginare come sarebbe il Real Madrid senza CR7.

La denuncia per frode fiscale piovuta su Cristiano Ronaldo potrebbe spingere il portoghese a lasciare la Spagna. Dopo otto anni con la maglia del Real Madrid l'addio del fuoriclasse potrebbe cambiare radicalmente gli scenari in casa del club più vincente d'Europa.


CHI SAREBBE LA NUOVA STELLA?


Con l'addio di Cristiano Ronaldo, tutti gli occhi sarebbero puntati su Gareth Bale. Il gallese è arrivato nel 2013 per 100 milioni di euro, alternando periodi ottimi ad altri più sfortunati a causa dei numerosi infortuni. In ottica futura le grandi speranze sono poi rivolte verso il gioiellino Marco Asensio, o magari verso l'eventuale arrivo di Mbappè. Nel frattempo, però, toccherebbe all'ex Tottenham diventare il nuovo leader del Santiago Bernabeu.


A CHI ANDREBBE LA NUMERO 7?


Dal 2010, quando Raul lasciò il club, la numero 7 è stata indossata da Ronaldo. La maglia avrà ora bisogno di un nuovo erede, ma i candidati sono già pronti. Marco Asensio rappresenta il futuro, ma lo spagnolo sembra destinato a prendere il 10 di James Rodriguez. Lucas Vazquez potrebbe passare dal 17 al 7 o potrebbe lasciarla ad una nuova stella proveniente dal mercato, come Kylian Mbappe.


CHI SAREBBE IL PIU' PAGATO?


Anche sotto questo aspetto l'erede di Cristiano Ronaldo sarebbe Bale. Il portoghese guadagna circa 18 milioni di euro netti a stagione, seguito proprio dal gallese, che ha firmato un contratto fino al 2022 a 15 milioni annui.


QUALE SAREBBE LA MAGLIA PIU' VENDUTA?


Ronaldo ha guidato per anni la speciale classifica delle maglie più vendute in casa Real Madrid, seguito negli ultimi due anni dal colombiano James Rodriguez. Ma anche il numero 10 potrebbe lasciare il club questa estate, dunque i candidati principali al nuovo scettro sono sicuramente Gareth Bale, Sergio Ramos, Karim Benzema e Toni Kroos.


CHI SAREBBE IL NUOVO CAPOCANNONIERE?


Il secondo bomber di questa stagione è stato Alvaro Morata con 15 reti, ma il prodotto del vivaio Merengues sembra poter lasciare in estate, lasciando dunque Karim Benzema come unico vero punto di riferimento offensivo. Bale è stato frenato a lungo dagli infortuni, ma con l'addio di Ronaldo il gallese potrebbe tornare a giocare più vicino alla porta.


L'ADDIO DI CR7 INFLUENZEREBBE IL FUTURO DI MORATA E JAMES?


L'attaccante spagnolo ed il trequartista colombiano sembrano candidati a lasciare il club in estate, dopo una stagione che non li ha visti pienamente protagonisti nonostante i buoni numeri. L'addio di Cristiano Ronaldo potrebbe però spingere la società a rassicurarli riguardo un ruolo più importante nella rosa di Zidane, una scelta che potrebbe cambiare le volontà dei due giocatori.


COME SCENDEREBBE IN CAMPO IL REAL SENZA RONALDO?