Notizie Risultati Live
Calciomercato

Corvino avvicina Bernardeschi alla Juventus: "Non vuole rinnovare"

16:47 CEST 04/07/17
Federico Bernardeschi Fiorentina Serie A 2016-17
Pressing asfissiante della Juventus per arrivare a Bernardeschi, corteggiato da tempo da Paratici: incontro nei prossimi giorni.

l tanto atteso incontro milanese è andato in scena. Da una parte Pantaleo Corvino, responsabile dell'area tecnica della Fiorentina , impegnato a rinfrescare il progetto sportivo. Dall'altra l'agente di Federico Bernardeschi , Beppe Bozzo, chiamato a trovare la miglior soluzione possibile per il suo assistito. Il fantasista di Carrara, infatti, ha deciso di non rinnovare il contratto con i viola in scadenza nel 2019: "Non vuole rinnovare" ha evidenziato lo stesso Corvino.

Alla base della scelta, la volontà di compiere il definitivo salto di qualità. Voglia di assaporare la Champions League. Voglia di accettare l'offerta della Juventus. A fuoco lento, ma non troppo, i dirigenti di corso Galileo Ferraris hanno intensificato il fronte, mettendo in atto un pressing asfissiante per cercare di arrivare all'attuale numero 10 della Fiorentina.

Operazione delicata, soprattutto considerando i difficili rapporti societari, ma che potrebbe andare in porto valutando il caos creatosi attorno alla famiglia Della Valle; indispettita dai continui mugugni della piazza gigliata.

Gonzalo Rodriguez è già passato, Borja Valero probabilmente andrà all'Inter, Kalinic spera nel Milan, Bernardeschi - come dicevamo - attende di fare le valigie con destinazione Torino Insomma, Firenze ha vissuto momenti migliori.

La Juventus, alla ricerca di elementi offensivi che possano consentire a Max Allegri di allungare le rotazioni, ha individuato nel 23enne toscano il profilo perfetto: giovane, tecnico, munito di ampi margini di miglioramento e, soprattutto, forte. Pronti 40 milioni pur di mettere le mani su Bernardeschi, corteggiato da tempo d.s. Fabio Paratici.

Compresa la volontà del ragazzo, adesso è lecito pensare che la Fiorentina possa incontrare nei prossimi giorni direttamente la Juventus. Un passo che, verosimilmente, dovrebbe sfociare nella fumata bianconera.