Notizie Risultati Live
Copa del Rey

Coppa del Re, altra sorpresa: incredibile vittoria del Cadice sul Betis

23:52 CET 30/11/17
Andrés Guardado, Real Betis, 10302017
La Coppa del Re regala un’altra sorpresa: dopo le imprese di Lleida e Formentera, anche il Cadice sovverte ogni pronostico

Quella 2017/18 è una delle edizioni della Coppa del Re più sorprendenti degli ultimi anni. I sedicesimi di finale infatti, sono risultati fatali per diverse squadre della Liga, mentre viceversa sono state diverse compagini generalmente lontane dalle luci dei riflettori a guadagnarsi non solo gli applausi, ma soprattutto l’accesso al prossimo turno.

Se Real Sociedad ed Athletic Bilbao sono state eliminate nella giornata di mercoledì rispettivamente da Lleida e Formentera, a stupire tutti sovvertendo ogni pronostico nelle gare del giovedì è stato il Cadice.

Dopo essere stata sconfitta in casa dal Betis nella gara d’andata, la compagine che milita in Segunda Division è riuscita nell’impresa di imporsi per 3-5 all’Estadio Benito Villamarin.

Partita incredibile che ha regalato emozioni fin dalle primissime battute, con Barral che ha aperto le marcature al 3’ di un primo tempo che si è clamorosamente chiuso sul 2-4. Nella ripresa, la rete dell’ex Fiorentina Tello (doppietta per lui) sembrava poter spalancare le porte al passaggio del turno ai Los Beticos, ma un goal di Kecojevic al 78’, ha chiuso definitivamente la pratica.

Sorridono anche l’Alaves (che supera il Getafe), l’Espanyol (eliminato dal Tenerife), il Villarreal (3-0 al Ponferradina dopo l’1-0 patito all’andata) ed il Valencia (Zaza in campo 90’ contro il Saragozza).

Come riportato da Mundo Deportivo, era dall’edizione 2009/10 che tre o più squadre della Liga non venivano eliminate così presto dal torneo.