Conte va dritto come una spada, Barzagli già titolare in Bulgaria: "Sta bene da un mese..."

Commenti()
Getty Images
Antonio Conte sembra intenzionato a schierare dal 1' Barzagli nel match che l'Italia disputerà in Bulgaria. Quanto alle perplessità della Juventus, il Ct si toglie un sassolino...

Macchè usare cautele con Andrea Barzagli, Antonio Conte non ci pensa nemmeno: il Ct dell'Italia non solo ha subito convocato il suo totem difensivo, appena tornato arruolabile dopo il lungo infortunio, ma è deciso a schierarlo già titolare nel match valido per le qualiticazioni europee che la Nazionale azzurra giocherà in Bulgaria sabato prossimo.

Conte non vede l'ora di ricomporre il terzetto difensivo della sua Juventus bunker, che nel triennio pluriscudettato ha macinato record su record, ed a Sofia allineerà davanti a Buffon la triade dei mammasantissima Barzagli-Bonucci-Chiellini, con buona pace di Andrea Ranocchia, ridotto al ruolo di panchinaro.

La formazione sembra per gran parte fatta, con Verratti finalmente chiamato a cogliere la grande occasione anche in Nazionale, vista la contemporanea assenza - per motivi diversi - sia di Pirlo che di de Rossi: il centrocampista del Paris Saint-Germain sarà impiegato da Conte nel suo ruolo prediletto di regista, come da lui pubblicamente chiesto qualche giorno fa. La mediana sarà completata da Candreva e Marchisio interni, mentre sulle fasce voleranno Darmian e Pasqual.

Unici ballottaggi in avanti, dove sono in tanti ad essere candidati per la coppia d'attacco. Zaza sembra abbastanza sicuro di un posto, al suo fianco giocherà uno tra Vazquez ("è un attaccante", Conte dixit), Eder, Immobile o Gabbiadini, peraltro acciaccato.

Insomma, come sempre, Conte va dritto per la sua strada, senza guardare in faccia a nessuno. E quanto alle perplessità della Juventus - con annesse paure - circa l'opportunità di spremere Barzagli fin da subito, il Ct manda un messaggio eloquente in direzione Vinovo: "Lo monitoravamo da più di un mese. Perché lui si allenava con gli altri da oltre un mese e se non giocava era solo per scelta tecnica. Infatti ha giocato tre partite in una settimana, a testimonianza di come abbia pienamente recuperato...".

L'articolo prosegue qui sotto

Vietato bluffare, è il senso del 'codice Conte', anche per i vecchi amici della Juventus e per il rivale Allegri: Barzagli è sano da tempo e se non è sceso in campo prima è stato per altre valutazioni.

Get Adobe Flash player

Chiudi