Col Natale non si scherza: Simeone sostituisce Gaitan e Correa... hanno l'aereo

Commenti()
Getty Images
Nel corso dell'ultima gara di Coppa del Re, Simeone ha sostituito Gaitan e Correa per permette loro di tornare prima in Argentina.

La sosta natalizia, si sa, è da sempre estremamente attesa dai giocatori. Non solo infatti regala la possibilità di staccare per qualche giorno e ricaricare le batterie in vista del finale di stagione, ma soprattutto consente a molti ragazzi che giocano all’estero di far ritorno a casa e godersi gli affetti familiari.

Simeone: "Atletico? Potrei rinnovare"

Lo sa evidentemente bene Diego Simeone che prima da calciatore ed ora da allenatore, è stato costretto per anni a vivere lontano dalla sua Argentina.

Ebbene nel corso dell’ultima partita di Coppa del Re giocata dal suo Atletico Madrid contro il modesto Guijuelo, il tecnico colchonero ha deciso, al 74’ e a qualificazione pienamente in pugno, di sostituire Nicolas Gaitan e Angel Correa per un motivo particolare: voleva consentire loro di lasciare il prima possibile il Vicente Calderon per non perdere l’aereo che li avrebbe riportati a casa per le festività.

Il volo per l’Argentina era previsto in piena notte ed è stato preso anche dallo stesso allenatore il quale, per non arrivare in ritardo all’aeroporto, ha dribblato le classiche incombenze di fine gara, lasciando al suo vice Burgos, il compito di prender parte alle interviste e alla conferenza stampa.

 

 

Chiudi