Closing Milan, terminato il cda: deliberate le assemblee per il 1 e 3 marzo

Commenti()
Getty Images
E' appena terminato il summit in casa Milan: il cda ha deliberato le due assemblee per il 1 marzo e il 3 marzo, si avvicina il closing.

Importante capitolo verso la definitiva cessione del Milan alla cordata cinese Sino-Europe: presso la sede rossonera è appena terminato il cda, che ha deciso le date delle prossime due assemblee per l'attesissimo closing.

Smentita Sarri: "Non ho incontrato la Juve"

L'articolo prosegue qui sotto

Il summit presso Casa Milan ha fissato le due assemblee per il 1 marzo e il 3 marzo: due appuntamenti ravvicinati che potrebbero restare nella storia del Diavolo, sembra sempre più vicino il passaggio alla nuova proprietà cinese.

Un momento delicato per il club rossonero, che attende con ansia di sapere il proprio futuro dopo i milioni anticipati dai cinesi. La vittoria arrivata in 9 contro 11 sul campo del Bologna ha restituito sorrisi e fiducia nello spogliatoio, ma i primi giorni di marzo potrebbero portare importanti novità.

 

Chiudi