Clamoroso Fassone: "Mr Li voleva Ronaldo al Milan, ma io gli dissi di no"

Commenti()
Getty
L'ex ad del Milan, Marco Fassone, torna a parlare e svela un retroscena di mercato. "Mr Li voleva portare Ronaldo in rossonero, incontrammo l'agente".

Gli fa ancora male il licenziamento da parte del Milan in estate, dopo una stagione che sarebbe dovuta essere, e che purtroppo - sia per lui sia per i tifosi e la società - non è stata. Ora Marco Fassone torna a parlare della sua esperienza in rossonero, e affida i suoi pensieri alle pagine de Il  'Sole 24 ore'.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B: attiva ora il mese gratuito!

Molto si è detto del faraonico mercato condotto un anno fa dal nuovo Milan cinese, ma da faraonico sarebbe potuto essere stellare, vista la clamorosa rivelazione di Fassone: "Mister Li aveva un sogno: portare Ronaldo al Milan. Lui riteneva che il portoghese avesse una grande forza sul mercato cinese. In più, il giocatore voleva andarsene da Madrid".

Marco Fassone

"Nel luglio 2017 abbiamo incontrato il suo procuratore, Jorge  Mendes, per verificare costi e disponibilità del giocatore - racconta l'ex dirigente rossonero - Poi convinsi Mr Li a lasciar perdere: sarebbe stato un affare troppo costoso...".

Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Schick verso il prestito: Sampdoria pista calda
Prossimo articolo:
Dove vedere Arsenal-Tottenham in tv e streaming
Prossimo articolo:
Milan, Higuain non segna più: a secco da 7 gare
Prossimo articolo:
Dove vedere Chelsea-Bournemouth in tv e streaming
Prossimo articolo:
Dove vedere Kashima-Real Madrid in tv e streaming
Chiudi