City spendaccione, Guardiola: "Non sono un mago, servono grandi giocatori"

Commenti()
Getty Images
Guardiola: "Laporte caro? Potrebbe pure essere economico. Non sono un mago, per vincere servono i grandi giocatori".

Anche in questa sessione di calciomercato invernale il Manchester City non ha badato a spese, sborsando ben 65 milioni di euro per prelevare dall'Athletic Bilbao il difensore francese Aymeric Laporte.

In conferenza stampa Pep Guardiola ha così parlato del neo arrivato: "Quando un tifoso vede Laporte giocare dice sicuramente che si parla di un grande difensore centrale. Molti pensano che abbia avuto un costo eccessivo, ma potrebbe risultare anche economico".

Ed ha anche sottolineato come per poter essere competitivi c'è necessariamente bisogno di investimenti così importanti. "Troppo spendaccioni? Non sono un mago, se vuoi giocare in un certo modo servono necessariamente dei grandi giocatori".

Chiudi