Chievo, lieve distorsione al ginocchio per Inglese: 20 giorni di riposo

Commenti()
Getty Images
Anche Roberto Inglese, attaccante del Chievo ma di proprietà del Napoli, è stato sottoposto ad esami: distorsione al ginocchio e 20 giorni di stop.

Giornata intensa di visite a Villa Stuart dove, oltre a Ghoulam e Milik, nella tarda mattinata di lunedì è arrivato a sorpresa anche Roberto Inglese.

L'attaccante del Chievo, ma di proprietà del Napoli, dalla scorsa estate, secondo 'Sky Sport' si è recato nella nota clinica romana per un consulto medico col professor Mariani. A preoccupare anche in questo caso era il ginocchio, uscito malconcio dalle ultime gare prima della sosta, ma gli esami hanno escluso particolari problemi.

Secondo quanto riporta 'Sky Sport', l'attaccante avrebbe riportato soltanto una lieve distorsione di 1° grado al ginocchio, e dovrà osservare un riposo di 20 giorni di riposo prima di riprendere gli allenamenti con i compagni del Chievo

Al termine della visita l'attaccante ha dribblato i giornalisti presenti all'uscita di Villa Stuart senza rilasciare dichiarazioni, mentre il medico azzurro Alfonso De Nicola ha affermato: "L'ho incrociato, niente di più. Non so perchè sia qui".

Considerato l'imminente recupero di Milik e l'acquisto di Verdi, il giocatore di Lucera, a meno di clamorosi colpi di scena, dovrebbe restare al Chievo fino a giugno.

Chiudi