Chievo, D'Anna esonerato: accordo con Ventura, due anni di contratto

Commenti()
Getty Images
Giampiero Ventura archivia definitivamente la delusione azzurra ed è pronto a ripartire dal Chievo. Prenderà il posto di D'Anna.

La disfatta contro la Svezia e la mancata qualificazione ai Mondiali 2018 sono definitivamente il passato per Giampiero Ventura che, a distanza di pochi mesi, è pronto a tornare in panchina.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Secondo 'Sky Sport' infatti l'ex CT azzurro ha raggiunto un accordo col Chievo dove prenderà il posto di Lorenzo D'Anna, che è stato ufficialmente esonerato ed era subentrato nella scorsa stagione a tre giornate dalla fine conquistando la salvezza.

Per l'annuncio di Ventura ormai invece mancano insomma solo le firme, peraltro attese nelle prossime ore. L'ex ct ha raggiunto l'accordo con i vertici del club veneto sulla base di un contratto biennale.

Ventura ha superato la concorrenza di Beppe Iachini che per accettare la panchina del Chievo, attualmente ultimo a -1 causa penalizzazione, chiedeva un contratto biennale.

L'ex CT quindi torna sulla panchina di un club di Serie A  due anni dopo la fine della sua avventura col Torino e la scelta di sedere sulla panchina della Nazionale. Scelta di cui, come confessato qualche giorno fa in tv dallo stesso Ventura, si è profondamente pentito.

Ventura, 70 anni il prossimo gennaio, oltre al Torino in carriera tra le altre ha allenato anche Sampdoria, Venezia, Lecce, Cagliari, Udinese, Napoli, Messina, Verona, Pisa e Bari.

Chiudi