Notizie Risultati Live
Premier League

Chelsea-Arsenal 3-1: Conte stende Wenger, continua la fuga

15:23 CET 04/02/17
HD Chelsea celebrate Arsenal
Antonio Conte stende senza storia l'Arsenal di Arsene Wenger. Il suo Chelsea sale ancora in classifica con i goal di Marcos Alonso, Hazard e Fabregas.

Il Chelsea si vendica della gara d'andata e batte l'Arsenal nel big match del 24° turno di Premier League. I 'Blues' rifilano tre goal agli storici rivali e metteno in mostra un calcio spettacolare. Le firme sono di Marcos Alonso, Hazard e Ces Fabregas. Sul finale il timbro di consolazione è delo solito Giroud.

Extra Time - Shakira, compagna di Piqué

La squadra di Antonio Conte, spinta anche da un meraviglioso pubblico, parte subito con il piede sull'acceleratore. L'Arsenal viene schiacciato nella propria metà campo e subisce il goal al 13': dopo un colpo di testa di Diego Costa respinto da Cech, sul pallone arriva come un falco Marco Alonso, che ancora di testa manda la sfera in fondo al sacco. 

La seconda frazione, sulla stessa scia della prima, si apre con un Chelsea spettacolare, che va a memoria come sempre. Il raddoppio arriva ben presto e la firma è d'autore, quella di Eden Hazard. Il talento belga parte da solo ai 50 metri, salta tutti, arriva davanti a Cech e lo infila con un preciso interno destro. Tutto il pubblico è gasato e Antonio Conte festeggia abbracciando i tifosi seduti vicino alla sua panchina.

Arsene Wenger a questo punto le prova tutte: getta nella mischia sia Giroud che Welbeck. Il Suo Arsenal adesso è a trazione anteriore ma, nonostante questo, la stoica difesa del Chelsea non subisce quasi nulla, se non un colpo di testa di Welbeck, neutralizzato in bello stile da Courtois.

Il finale di partita vede addirittura il tris del Chelsea, firmato da Cesc Fabregas. Lo spagnolo entra dalla panchina e trova un pallonetto delizioso su errore di Cech. Nel recupero, finalmente con un cross dalla fascia, l'Arsenal trova il goal della bandiera con la solita zuccata di Giroud.