Notizie Risultati
Champions League

Champions, Juventus vicina al 1° posto: ma rischia una big agli ottavi…

08:43 CET 23/11/16
Juventus celebrating Sevilla Juventus
Basterà battere la Dinamo Zagabria alla Juventus per assicurarsi il 1° posto nel Gruppo H di Champions, ma questo non la mette al riparo da un abbinamento duro agli ottavi.

Il successo in rimonta sul Siviglia al Sánchez-Pizjuán oltre ad aver regalato alla Juventus la matematica qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, la avvicina molto al primo posto nel Gruppo H, il che le garantirebbe di essere testa di serie per i sorteggi della fase a eliminazione diretta.

Juventus, certezza Allegri in Champions

Se non che quest'anno, a differenza di quanto accaduto nelle passate edizioni del torneo, l'essere testa di serie non salvaguarderà i bianconeri dal poter pescare una big già agli ottavi di finale.

Per capire questo basta osservare l'attuale situazione dei gironi. I raggruppamenti con una situazione più definita sono ovviamente quelli scesi in campo martedì sera. Nel Gruppo E il Monaco è sicuro del primato e dunque non potrà essere abbinato alla Juve, che potrà invece pescare il Bayer Leverkusen, 2°.

Situazione simile nel Gruppo G, dove il Leicester City di Claudio Ranieri è già certo del 1° posto e dunque eviterà l'incrocio con i campioni d'Italia. Questi ultimi potrebbero invece pescare la seconda, ovvero una squadra fra Porto e Copenaghen.

Le squadre del Gruppo F sono fra quelle da evitare a tutti i costi per la Juventus, che arrivando prima rischia l'incrocio con il Real Madrid agli ottavi. I Blancos sono infatti al momento secondi, ma potrebbero superare il Borussia Dortmund nell'ultima giornata battendolo al Bernabeu.

Passando agli altri gironi che scenderanno in campo stasera, nel Gruppo A la battaglia per il primato è fra Arsenal e PSG, al momento appaiate in vetta. Entrambe buone squadre, ma sicuramente alla portata della Juventus.

Discorso simile se l'accoppiamento per gli ottavi fosse invece con il Gruppo B, quello del Napoli, con la Juventus che piazzandosi al 1° posto, essendo vietati i derby, potrebbe pescare una fra Benfica e Besiktas.

Il secondo incrocio da evitare, a prescindere da chi sarà seconda, è invece quello con le squadre del Gruppo C, che vede duellare Barcellona e Manchester City. Ma i bianconeri cascherebbero male anche nel caso in cui l'urna estraesse come avversaria una squadra del Gruppo D, visto che sia l'Atletico Madrid sia il Bayern rappresenterebbero un ostacolo molto duro.

Ecco perché arrivare primi nel proprio girone non è di per sé garanzia quest'anno di un sorteggio morbido agli ottavi. La Juventus e i suoi tifosi incrociano le dita...