Cessioni Roma, giallorossi primi in Europa per incassi: 105 milioni di euro

Ultimo aggiornamento
Commenti()
Roma
Gli addii di Rudiger, Salah, Ricci e Paredes hanno fruttato alla Roma 105 milioni di euro: con l'addio di Mario Rui gli incassi saliranno a 107.

C'è rabbia, c'è consapevolezza, c'è fiducia. Vari stati d'animo tra i tifosi della Roma per il calciomercato fin qui attuato dal nuovo direttore sportivo, Monchi. I fans, delusi dagli ultimi addii, sono comunque consapevoli che i giallorossi hanno bisogno di operare delle cessioni importanti, prima di poter rinforzare la rosa.

Arrivati Karsdorp, Gonalos, Pellegrini e Moreno, la Roma sta puntando forte su Defrel, che non dovrebbe comunque essere l'unico acquisto per la nuova stagione, in cui la squadra di Di Francesco disputerà la Champions League oltre a Serie A e Coppa Italia.

Mario Rui rappresenterà l'ultima cessione, con prestito oneroso da circa due milioni e riscatto obbligatorio da parte del Napoli nella prossima stagione: quello del terzino portoghese sarà di fatto il quinto addio monetizzato dopo quelli importantissimi di Rudiger, Salah, Paredes, nonchè Ricci, al Sassuolo per 5 milioni di euro.

La Roma ha incassato fin qui ben 105 milioni di euro dalle cessioni dei quattro giocatori sopracitati: Rudiger è appena passato al Chelsea per 35 milioni (più 4 di bonus) e sfiderà Salah in Premier League, al Liverpool grazie alla spesa di 42 milioni più bonus. Paredes giocherà invece alla corte di Mancini dopo i 23 milioni depositati nelle casse capitoline.

EMBED ONLY Antonio Rudiger Chelsea GFX

L'articolo prosegue qui sotto

Nessuno ha incassato più milioni della Roma tra le squadre europee: ci si avvicina il Lione, che ha ceduto a peso d'oro Lacazette all'Arsenal, ma anche Gonalons alla stessa Roma, Tolisso al Bayern Monaco e Valbuena al Fenerbahce. Anche i francesi hanno sfondato quota 100 milioni, ripartiranno da Traorè, Mendy e Mariano Diaz.

Grandi incassi anche per l'Everton, a quota 104 milioni dovuti alle cessioni di Lukaku al Manchester United, di Cleverley e Deulofeu: le sensazioni per la nuova stagione sono però a dir poco positive, grazie agli arrivi di Klaassen, Rooney, Pickford, Keane e Sandro Ramirez.

Il Benfica, come da tradizione lusitana, ha ceduto a peso d'oro le stelle presenti; Lindelof, Ederson e Marcal per 80 milioni di euro totali. Con l'addio di Mario Rui la Roma salirà a 107 milioni e la consapevolezza di aver ceduto a cifre ragionevoli i propri campioni: in attesa di scoprire se i nuovi giocatori potranno essere chiamati tali.

Prossimo articolo:
Calciomercato, Manchester City su Chilwell: pronti 55 milioni di euro
Prossimo articolo:
Torino-Juventus: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Cancelo operato: salterà le prossime quattro gare della Juventus
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Prossimo articolo:
Allegri e l'infermeria Juventus: "Cancelo verrà operato al ginocchio, vedremo per Cuadrado"
Chiudi