Cesena-Milan 0-0: Rossoneri con poche idee, scialbo pareggio al Manuzzi

Commenti()
Getty
Il Milan di Giampaolo non va oltre lo 0-0 col Cesena nell'amichevole del Manuzzi: primo tempo povero di occasioni, esordio per Duarte nella ripresa.

Finisce 0-0 l'amichevole del Manuzzi fra il Milan di Marco Giampaolo e il Cesena di Francesco Modesto. Deciso passo indietro nell'ultimo test prima dell'inizio della Serie A per i rossoneri, che pur con qualche assenza, non sono riusciti a mostrare un gioco fluido, hanno creato poco e hanno corso qualche rischio in difesa contro una formazione che disputerà il campionato di Serie C.

Segui la Serie A in diretta streaming su DAZN

Giampaolo schiera Suso sulla trequarti alle spalle di Castillejo e Piatek, con Borini e Calhanoglu interni di centrocampo ai lati di Biglia, ma il gioco non decolla. Il Milan soffre la fisicità e l'agonismo che mettono in campo gli avversari, che non disdegnano il ricorso al fallo per limitare i più quotati rossoneri.

Il Cesena sorprende la retroguardia di Giampaolo e va in rete al 17', ma l'arbitro annulla per fuorigioco. L'unico pericolo creato dai rossoneri nella prima frazione è un'incursione di Calabria sulla destra dell'aria al 34', con tentativo di assist per Musacchio neutralizzato dalla difesa bianconera. La ripresa vede il Milan provare con più convinzione a cercare la rete, ma anche in alcune occasioni sottoporsi ai contropiede del Cesena. Al 49' Castillejo si mangia il possibile 1-0 dopo aver strappato palla a un difensore avversario, quindi Calhanoglu prima trova la respinta di Agliardi su punizione, poi mette a lato su tiro dalla distanza.

Al 75' Leo Duarte fa il suo esordio prendendo il posto di Musacchio, poco dopo Paquetá, fra i più positivi dei suoi, colpisce bene di testa e chiama Agliari a una parata proibitiva. I rossoneri rischiano addirittura la beffa all'81': Butic schiaccia bene di testa al centro dell'area rossonera ma trova la risposta miracolosa di Donnarumma, fino a quel momento quasi inoperoso. A Cesena finisce 0-0, con il Milan che è chiamato a crescere tanto se vorrà lottare per le posizioni di vertice del campionato.

IL TABELLINO

CESENA-MILAN 0-0

CESENA (3-4-3): Agliardi; Maddaloni (63' Ciofi), Brignani (81' De Feudis), Sabato; Capellini (46' Butic), Franco, Rosaia, Valeri (72' Brunetti); Borello, Sarao (58' Franchini), Cortesi (58' Valencia). All.Modesto

MILAN (4-3-1-2): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio (75' Leo Duarte), Romagnoli, Rodriguez; Borini (72' Kessié), Biglia (47' Paquetà), Calhanoglu; Suso; Castillejo (75' André Silva), Piatek (85' Mlaldini). All. Giampaolo

Arbitro: Marco D'Ascanio

Chiudi