Cerezo snobba la Juventus: "L'obiettivo dell'Atletico Madrid è la finale"

Commenti()
Getty Images
Finale anticipata per la Juventus, che affronterà l’Atletico Madrid al Wanda Metropolitano. Il presidente dei 'Colchoneros' provoca i bianconeri.

Il presidente dell’Atletico Madrid, Enrique Cerezo, ha commentato il sorteggio di Champions League per il quale i suoi colchoneros saranno chiamati a sfidare la Juventus negli ottavi di finale della competizione europea.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

“Non è la prima volta che giochiamo contro la Juventus – ha detto Cerezo – e abbiamo anche vinto. Il nostro obiettivo resta la finale nel nostro stadio”.

Parole convinte, quelle pronunciate dal numero uno del club madridista. Dopo un “2018 fantastico”, come ha ricordato ancora lo stesso Cerezo, l’Atletico Madrid nel 2019 sarà chiamato a una difficile cavalcata in Champions League per realizzare il sogno di disputare la finale casalinga al Wanda Metropolitano in programma per il prossimo 1° giugno.

L'articolo prosegue qui sotto

Un cammino che vedrà come primo grande ostacolo la Juventus di Cristiano Ronaldo, con il portoghese pronto a tornare a Madrid per superare nuovamente i vecchi cugini, una delle sue vittime preferite.

Con ben 22 reti realizzate contro l’Atletico Madrid, l’ex Real Madrid è infatti la vera bestia nera dei 'Colchoneros'.

Un dato che non sembra però preoccupare più di tanto Cerezo, convinto che i suoi possano battere la Juventus come fatto nel 2014 quando nella fase a gironi l’Atletico Madrid riuscì a superare per 1-0 i bianconeri grazie a una rete di Arda Turan al vecchio Vicente Calderon.

Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Spinazzola al Bologna: i felsinei riscatteranno Orsolini
Prossimo articolo:
Sampdoria, eterno Quagliarella: 10 goal nelle ultime 8 gare
Prossimo articolo:
Juventus, infortunio Mandzukic: quando torna e tempi di recupero
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Cagliari, si spinge per Nandez
Prossimo articolo:
Classifica assist Serie A 2018/2019
Chiudi