C'è la 'sua' Fiorentina, Rossi ritrova una maglia da titolare?

Commenti()
Getty Images
Giuseppe Rossi potrebbe trovare una maglia da titolare domenica prossima contro la Fiorentina. Con il Genoa ha sin qui giocato solo 121’.

Diciannove reti in quarantadue partite complessive, tante giocate da vero e proprio fenomeno ed una tripletta contro la Juventus rimasta nella storia. Quella tra Giuseppe Rossi e la Fiorentina è stata una storia d’amore che si è conclusa non nel modo che molti avrebbero sognato.

Diventato un idolo della tifoseria gigliata, ‘Pepito’ ha visto interrompersi anzitempo la sua avventura in riva all’Arno, a causa dei tanti problemi fisici che hanno limitato le sue possibilità di esprimersi al massimo.

Tornato in Serie A lo scorso dicembre, dopo un’avventura al Celta Vigo purtroppo segnata da un altro infortunio, Rossi ha trovato nel Genoa una società pronta a scommettere su di lui.

L'articolo prosegue qui sotto

La sua esperienza all’ombra della Lanterna è sin qui stata avara di soddisfazioni. A causa anche di un infortunio alla coscia che l’ha costretto per un mese ai box, Pepito ha sin qui giocato sei spezzoni di partita in rossoblù in campionato, per un totale di 121’ in campo non conditi da goal o assist.

Proprio contro la ‘sua’ Fiorentina però, a Rossi potrebbe essere riservata una chance importante. Ballardini infatti, starebbe pensando di affidare all’attaccante una maglia da titolare (sarebbe la prima volta dopo più di un anno) nel match con i gigliati che si disputerà domenica a Marassi.

Il Genoa non ha più molto da chiedere al campionato e le ultime tre partite potrebbero rappresentare un banco di prova importante per un Rossi che insegue ancora la riconferma per la prossima stagione. L’attaccante, già nell’ultima partita contro l’Atalanta, ha giocato ben 36’, dimostrando di essere in una condizione tale da poter dare il suo contributo alla causa rossoblù.

Chiudi