Notizie Livescore
Liga

Caso Morata al Real Madrid: niente mano a Zidane

19:21 CEST 15/05/17
Morata Zidane
Al momento della sostituzione contro il Siviglia, Alvaro Morata si è rifiutato di dare la mano a Zinedine Zidane: scoppia il caso al Real Madrid.

A poco più di due settimane dalla finalissima di Champions League contro la Juventus, scoppia un delicato caso al Real Madrid: Alvaro Morata non ha preso bene la sostituzione operata ai suoi danni nel match vinto 4-1 contro il Siviglia.

Durante questa stagione Zidane gli ha sempre preferito Benzema, ma nella sfida contro gli andalusi l'ex attaccante della Juventus è partito titolare. Al 61' è arrivata però la sostituzione: il tecnico francese ha mandato in campo al suo posto Lucas Vazquez ed il centravanti spagnolo è sembrato alquanto contrariato.

Zidane ha allungato la mano verso Morata per complimentarsi, ma il giocatore ha rifiutato la stretta ed è andato verso la panchina visibilmente scuro in volto. Un episodio del tutto analogo a quanto accaduto con Dybala e Allegri.

In casa bianconera il caso era subito rientrato, ma ora Zidane avrà poco tempo per risollevare gli animi del suo giocatore in vista di Cardiff. Tra sirene di mercato ed un finale di stagione infuocato, Morata non attraversa un buon momento. Sicuramente non la miglior notizia per le Merengues proprio nel momento decisivo dell'anno.