Candreva 'desaparecido': l'Inter lo spinge verso la cessione

Commenti()
Getty Images
Contro il Sassuolo Antonio Candreva non si è schiodato dalla panchina: Spalletti gli ha preferito Perisic, il poco allenato Keita e perfino Karamoh.

Se per l'Inter tira una brutta aria dopo l'inattesa sconfitta contro il Sassuolo alla prima giornata di campionato, ancora peggio è il clima che respira Antonio Candreva: l'esterno nerazzurro sembra sempre più estraneo al progetto di Spalletti.

Anzi, di più: le scelte del tecnico al Mapei Stadium sembrano voler 'persuadere' il 31enne nazionale azzurro che nella decina di giorni che mancano da qua alla fine degli altri mercati europei sarebbe meglio per tutte le parti in causa accordarsi per un trasferimento altrove.

Del resto, quando l'Inter è andata sotto contro il Sassuolo, Spalletti ha attinto dalla sua panchina proprio 3 sostituzioni nello stesso ruolo di Candreva, mettendo in campo prima Perisic, poi il nuovo arrivato Keita e alla fine perfino il giovane Karamoh.

'Tuttosport' parla di un Candreva di pessimo umore a Reggio Emilia, adesso l'Inter si aspetta che il giocatore ne tragga le conseguenze: il Monaco sembrebbe ancora interessato...

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Calciomercato, notizie e trattative: Parma, arriva El Kaddouri
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, per Piatek apertura del Genoa: "Aspettiamo offerte"
Prossimo articolo:
Juventus, senti Buffon: "Mi sarebbe piaciuto giocare con Cristiano Ronaldo"
Chiudi