Cambiasso punge la Juventus: “L'Inter non ha preso Cristiano Ronaldo per vincere la Champions”

Commenti()
Getty Images
Esteban Cambiasso paragona l'Inter del Triplete alla Juventus: "Noi non abbiamo dovuto comprare Cristiano Ronaldo per vincere la Champions".

La straordinaria rimonta firmata da Cristiano Ronaldo lancia la Juventus tra le favorite alla vittoria finale della Champions League e molti paragonano la squadra di Allegri all'Inter di Mourinho che conquistò la coppa nel 2010.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Ai microfoni di 'Sky Sport', Esteban Cambiasso punge però i bianconeri sottolineando alcune differenze:

"Il nostro era un gruppo senza la stella. Non abbiamo mai dovuto rimontare e poi perché non abbiamo dovuto prendere un Messi o un Ronaldo per vincere tutto. Il nostro era un gruppo senza la stella, come lo sono Cristiano Ronaldo o Messi: questi due sono giocatori unici, giocatori che fanno la differenza".

Una squadra comunque piena di grandi giocatori, ma l'ex centrocampista argentino analizza i cammini delle due squadre:

"Noi, ad esempio, avevamo uno come Samuel Eto’o, che veniva dal Triplete col Barcellona. Qual è stato il momento della svolta nel 2010? A differenza della Juve non abbiamo fatto rimonte come quella contro l’Atletico Madrid, ma l’aver passato gli ottavi col Chelsea ci ha dato consapevolezza. Il parallelismo tra noi e la Juve non ci sta“.

Chiudi