Calciomercato SPAL, Grassi torna al Napoli: controriscattato dai partenopei

Commenti()
Getty Images
Niente da fare per la SPAL: dopo aver esercitato il diritto di riscatto per Grassi, il Napoli ha esercitato il controriscatto.

Dopo aver raggiunto una importante salvezza, la SPAL si sta muovendo sul mercato per cercare di confermare gran parte dei giocatori che hanno ottenuto questo importante traguardo.

Un nuovo modo di vedere la Serie A: scopri l'offerta!

L'articolo prosegue qui sotto

E nei giorni scorsi la squadra di Semplici infatti esercitato il diritto di riscatto per avere ancora a disposizione Kurtic, Paloschi, Gomis e Salamon. L'intenzione della società era quella di riscattare dal Napoli Alberto Grassi, 28 presenze e 3 goal nell'ultima stagione, versando nelle casse dei partenopei gli 8 milioni di euro previsti.

Secondo quanto riportato da Sky Sport i ferraresi hanno effettivamente adempiuto a questa formalità, ma poco dopo il Napoli ha esercitato il diritto di controriscatto aggiungendo la somma di 500mila euro.

Il classe 1995 ritorna quindi pienamente di proprietà della squadra di De Laurentiis, che quasi sicuramente, a meno di decisioni diverse da parte di Ancelotti, lo metterà nuovamente sul mercato per trovargli una nuova sistemazione in prestito o per vendero a titolo definitivo ad una cifra superiore.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Genoa, Pjaca si avvicina: c'è il sì della Juventus
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek si avvicina: martedì l'incontro decisivo
Prossimo articolo:
Calciomercato: Torino, Parma e Frosinone puntano Jesé
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Chiudi