Calciomercato Roma, Tumminello all'Atalanta con diritto di ricompra

Ultimo aggiornamento
Commenti()
L'Atalanta acquista Tumminello a titolo definitivo ma la Roma conserva il diritto di ricompra. Nell'ultima stagione era in prestito a Crotone.

In attesa di definire il passaggio di Nainggolan all'Inter e acquistare Pastore dal PSG, la Roma fa cassa con la cessione di Marco Tumminello all'Atalanta.

Un nuovo modo di vedere la Serie A: scopri l'offerta!

L'attaccante classe 1998, nell'ultima stagione in prestito al Crotone, si trasferisce a Bergamo a titolo definitivo ma la Roma conserva il diritto di ricompra per le stagioni 2019/2020 e 2020/2021.

A rendere note le cifre è la stessa società giallorossa: "Il contratto prevede un corrispettivo fisso di 5 milioni di euro, oltre a un importo pari al 50% del valore eccedente i 5 milioni di euro in caso di futuro trasferimento a titolo definitivo del calciatore.

L’accordo, inoltre, include un'opzione per l’AS Roma, esercitabile nelle prossime due stagioni sportive, per il riacquisto a titolo definitivo dei diritti alle prestazioni sportive del giocatore, ad un valore di 13 milioni di euro al termine della prima stagione sportiva e di 15 milioni di euro al termine della seconda".

Il debutto in Serie A di Tumminello risale al 2016 quando non ancora maggiorenne è sceso in campo con la maglia giallorossa. Il primo goal in Serie A invece è arrivato nella scorsa stagione proprio contro l'Atalanta.

Tumminello inoltre è stato convocato dall'Under 21 per l'amichevole con la Francia di fine maggio e ha fatto tutta la trafila nelle giovanili azzurre a partire dall'Under 15.

Prossimo articolo:
FIFA 19 TOTW 9: Szczesny e Cavani nel Team of the Week
Prossimo articolo:
FIFA 19 FUT: probabilità e lista pacchetti
Prossimo articolo:
Maradona su Cristiano Ronaldo: "Ha fatto bene a lasciare il Real"
Prossimo articolo:
Calendario Serie A: dove vedere le partite su Sky e DAZN
Prossimo articolo:
Calciomercato Barcellona, Dembelè nel mirino del Liverpool: pronti 100 milioni
Chiudi