Calciomercato Roma: Olsen verso il Fenerbahçe, Mirante può restare

Commenti()
Getty Images
Abbondanza portieri per la Roma dopo l'arrivo dello spagnolo Pau Lopez: lo svedese Olsen verso il Fenerbahçe, Mirante via solo per giocare titolare.

Con l'arrivo dal Betis di Pau Lopez, la Roma si trova ora di fatto a convivere con un'abbondanza di portieri. Sono infatti ben 4 ora gli estremi difensori in forza al club giallorosso, ovvero, oltre allo spagnolo Robin Olsen, Antonio Mirante e il giovane brasiliano Fuzato.

Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1 e tanto altro: segui il calcio su DAZN

Il principale indiziato a lasciare Trigoria sembra essere colui che è stato titolare per larga parte della passata stagione, lo svedese Olsen. Nei suoi confronti c'è l'interesse anche di alcuni club tedeschi, ma tutti gli indizi convergono verso la Turchia, dove, secondo quanto riporta 'La Gazzetta dello Sport', il Fenerbahçe sarebbe pronto a fare sul serio e potrebbe formulare presto un'offerta ufficiale ai giallorossi.

L'articolo prosegue qui sotto

Per lasciarlo partire la Roma, che lo ha acquistato lo scorso anno per 8 milioni di euro dal Copenaghen, ne chiede almeno 6. Se così non fosse, resterebbe in rosa.

In bilico anche la posizione di Antonio Mirante. L'italiano è stato protagonista di un brillante finale di stagione che gli ha permesso di riconquistare la Nazionale italiana, ma ora a 36 anni si accontenterà di fare la riserva di Lopez, a meno che non arrivi per lui una proposta interessante dalla Serie A, ma soltanto per un posto da titolare.

Molto probabile, infine, soprattutto se per Olsen e Mirante non dovessero arrivare le giuste offerte, la partenza di Daniel Fuzato, che ha diverse offerte in Serie B e in Lega Pro.

Chiudi