Calciomercato Roma, offerta per Ruiz: lo Sporting ha rifiutato 20M

Commenti()
Getty
Lo Sporting Lisbona ha rifiutato 20 milioni offerti dalla Roma per il classe '93 Alan Ruiz: per lasciar partire l'attaccante ce ne vogliono 30.

Dopo i cambiamenti di cui la Roma è stata protagonista negli ultimi tempi (l'addio di Totti prima, quello di Spalletti poi) era inevitabile per la squadra giallorossa la necessità di guardarsi intorno. Ed in vista della prossima stagione è emerso che la dirigenza romana abbia puntato gli occhi su un giovane talento classe '93 dello Sporting Lisbona .

Obiettivo del Ds Monchi è infatti l'attaccante  Alan Ruiz, che ha fatto ben parlare di sé grazie all'ottima stagione disputata in Portogallo che gli ha consentito di entrare nel giro della Nazionale Argentina U20. Tanto da spingere il club capitolino a presentare un'offerta pari a 20 milioni di euro che, tuttavia, è stata rifiutata perchè considerata troppo bassa.

L'articolo prosegue qui sotto

A rivelarlo è stato il quotidiano lusitano 'Correio da Manha ' che, appunto, ha anche riportato la motivazione del rifiuto dell'offerta: lo Sporting non è disposto ad accettare offerte inferiori a 30 milioni di euro: ben 10 milioni in più rispetto a quelli offerti dalla 'Lupa'.

La Roma quindi per il momento deve accontentarsi di un due di picche che potrebbe restare tale, a meno che il presidente Pallotta non decida di intervenire pesantemente. E non potrebbe essere altrimenti visto che Ruiz sembra intenzionato a vestire ancora a lungo i colori del suo attuale club. Sarà dunque impresa ardua per i giallorossi concludere una trattativa cominciata già col piede sbagliato.

 

Chiudi